Matteo Ragusa

Gli studi compiuti lo hanno portato ad apprendere nozioni scientifiche e matematiche, conservando una passione per l'arte e la filosofia. All’università, frequentando la facoltà d’informatica sotto scienze matematiche, ha potuto toccare con mano l’analisi matematica scoprendo che non è un freddo calcolo, ma è una vera e propria filosofia: “l'analisi matematica è una sinfonia coerente dell'infinito“, come la definiva David Hilbert. A causa di un grande interesse amatoriale ha studiato le usanze di diverse culture antiche, le loro conoscenze, quello che hanno costruito e che hanno lasciato ai posteri. Da anni cerca di unire gli studi scientifici con il percorso spirituale e filosofico (Siddha Yoga di Gurumayi Cidvilāsānanda). Studia lo Śivaismo del Kāśmīr rimanendo affascinato da quanto scienza, filosofia e spiritualità siano una cosa sola nelle scritture indiane. In occidente i libri di alchimia hanno costituito l’anello di congiunzione tra le scienze naturali e quelle spirituali. E’ stravagante come il mondo accademico non consideri il fatto che Newton nei suoi studi facesse continuamente esperimenti di alchimia, dalla quale intuì molti procedimenti matematici. Lavora come sviluppatore Web e nel suo lavoro crea codici Opensource tentando di rispecchiare appieno le filosofie apprese. Ha sempre un occhio di riguardo verso la natura e l’ecospiritualità, compensa la CO2 dei siti web creati piantando alberi in progetti di riforestazione. Scrive continuamente storie inserendo in queste le ricerche scientifiche ed archeologiche fatte sul campo e la filosofia studiata. Ѐ impegnato nella realizzazione di un romanzo ispirato dai miei studi e dalle mie idee, ambientato ai Castelli Romani, dove i protagonisti fanno parte di PADMA la fondazione per il recupero e la salvaguardia della conoscenza umana.

Posts by Matteo Ragusa:

Esplorando Auroville: Una Città Sperimentale di Unità e Consapevolezza in India

Nel cuore del Tamil Nadu, in India, si trova una città unica nel suo genere: Auroville. Fondata nel 1968 da Mirra Alfassa, conosciuta come “La Madre”, e ispirata dalla visione spirituale di Sri Aurobindo, Auroville è molto più di una semplice comunità. È un esperimento sociale ed ecologico che aspira a creare un luogo dove l’umanità può vivere in armonia, oltrepassando le barriere nazionali e culturali. La Visione di Auroville Auroville è intrisa di spiritualità e aspirazioni umane profonde. La sua missione fondamentale è quella di realizzare l’unità umana e la consapevolezza spirituale. Questo obiettivo ambizioso si riflette in ogni aspetto della vita quotidiana degli aurovilliani, la comunità di persone che si sono unite per condividere questa visione. Architettura e Sostenibilità Uno degli aspetti più affascinanti di questa città è la sua architettura innovativa e sostenibile. Gli edifici sono progettati per integrarsi armoniosamente con l’ambiente circostante, utilizzando materiali locali e tecniche costruttive eco-friendly. Questo approccio riflette il profondo rispetto per la natura e la consapevolezza dell’importanza di vivere in armonia con il nostro pianeta. Il Cuore di Auroville: Il Matrimandir Al centro di Auroville sorge il Maatrimandir, un’imponente struttura sferica dorata. Questo edificio non è solo un capolavoro architettonico, ma […]

Read More…

Il Ruolo Fondamentale del Respiro nella Meditazione: Un Viaggio verso la Consapevolezza

La meditazione è un’antica pratica che ha attraversato secoli e culture, offrendo una via per la comprensione di sé e la pace interiore. Al centro di molte tradizioni meditative c’è un elemento universale: il respiro. Il respirare è più di una funzione fisiologica; è il filo conduttore che collega mente e corpo, portando con sé una profondità di significato nella pratica meditativa. Il Respiro come Porta per la Consapevolezza La respirazione, essendo costantemente presente, offre un punto focale stabile durante la meditazione. Concentrarsi sul respiro consente di creare un collegamento diretto con l’istante presente. Nelle sue sfumature sottili, diventa un mezzo per sviluppare la consapevolezza del momento attuale. L’Arte della Consapevolezza Respiratoria La meditazione sul respiro è un’arte che richiede pratica e attenzione. Quando ci concentriamo sul flusso del nostro respiro, entriamo in contatto con le sue qualità intrinseche. La sensazione dell’aria che entra e esce, la sua temperatura, la profondità e la regolarità diventano veicoli per la consapevolezza. Attraverso l’arte della consapevolezza respiratoria, scopriamo che la respirazione è una danza costante di cambiamenti sottili, riflettendo la natura fluida dell’esistenza stessa. La respirazione come Ancora Emotiva La vita quotidiana è spesso affollata da emozioni tumultuose e pensieri incessanti. La respirazione […]

Read More…

I profondi benefici della meditazione naturale: connessione con serenità e armonia interiore

Nel mondo frenetico di oggi, la ricerca della pace e della tranquillità è più importante che mai. La meditazione naturale, una pratica profondamente radicata nelle antiche tradizioni, offre un percorso profondo per trovare conforto e coltivare una connessione armoniosa con se stessi e l’ambiente circostante. In questo articolo esploreremo i notevoli benefici della meditazione naturale e come può migliorare il nostro benessere fisico, mentale ed emotivo. Comprendere la meditazione naturale La meditazione naturale, spesso indicata come consapevolezza o meditazione consapevole, è una pratica che consente alle persone di osservare i propri pensieri, emozioni e sensazioni senza giudizio o attaccamento. A differenza delle tecniche di meditazione guidate o basate sui mantra, la meditazione naturale si concentra sull’essere presenti nel momento, pienamente consapevoli di ciò che ci circonda e delle esperienze interiori. Incoraggia uno stato di profondo rilassamento e una maggiore consapevolezza di sé. Benefici della meditazione naturale Conclusione: La meditazione è una pratica profonda che offre una moltitudine di benefici per le persone che cercano pace, scoperta di sé e crescita personale. Coltivando la consapevolezza del momento presente e abbracciando la bellezza del mondo che ci circonda, possiamo migliorare il nostro benessere fisico, mentale ed emotivo. Abbracciare la meditazione naturale come […]

Read More…

Satyameva Jayate – Solo La Verità Trionfa

Nella Mundaka Upanishad, nel Libro tre, Capitolo uno è scritto: “Satyameva Jayate nanrtam”. Satyameva Jayate – Solo La Verità Trionfa, Bisogna stare molto attenti e imparate a riconoscere il vero e non lasciarsi ingannare dalle finzioni. Le finzioni ci porteranno soltanto conflitto interiore e sofferenze nella vita. Impariamo a leggere nel nostro cuore e in quello degli altri. Con la meditazione impariamo ad entrare nel cuore. La veglia alle stelle Era una notte di mezza estate durane la mia adolescenza, sdraiato sul mio sacco a pelo nella tenda, mentre gli altri dormivano, ero il più grande di loro e quell’anno toccava a me l’ultimo turno della veglia alle stelle. Con un rumore quasi elettrico la zip della tenda si aprì, una testa si affacciò dentro, mi guardò, per un attimo vidi i tratti del suo volto chiaramente al buio: ” Tocca a te” disse bisbigliando. Uscì fuori , non avendo dormito non ero assonnato e quindi perfettamente vigile. “Come stai ? ” ” Un po’ stanco ma sereno, ti ho lasciato legna e il thè caldo “ ” Questo ultimo anno è stato divertente , è stato bello condividerlo con te” ” Anche per me” , detto questo attraversò l’apertura […]

Read More…

Virunga un documentario di Orlando von Einsiedel

Virunga non è solo un documentario, è un vero e proprio reportage di denuncia sulla guerra nel Congo con al centro i Gorilla di montagna. Il documentario si svolge nel Parco nazionale di Virunga nel Congo Orientale, dove un gruppo di persone cercano disperatamente di proteggere gli ultimi Gorilla di montagna rimasti al mondo.   I gorilla sono animali belli e resistenti.  Ma il bracconaggio e la distruzione dell’habitat hanno spinto le loro popolazioni sull’orlo dell’estinzione negli ultimi decenni. Il parco nazionale è designato come sito del patrimonio mondiale dell’UNESCO, un luogo che sostiene i maestosi gorilla di montagna e una vasta gamma di biodiversità. L’esistenza stessa del parco nazionale e dei suoi abitanti è minacciata quando si scopre che il parco si trova in cima a vasti giacimenti di petrolio. Come sempre il pretesto per distruggere tutto è il denaro. La lotta tra le compagnie petrolifere e le guardie forestali si intensifica mentre le compagnie petrolifere sfruttano il conflitto tra le milizie ribelli locali e il governo. Questo film descrive le dure realtà che attivisti e guardie forestali devono affrontare nella loro ricerca etica per la conservazione. Non si tratta solo di una minaccia ai Gorilla di montagna che sarebbe già […]

Read More…

Ecologia Profonda e Sè Ecologico

L’Ecologia profonda è una filosofia ambientale e movimento sociale basato sulla convinzione che gli esseri umani debbano cambiare radicalmente il loro rapporto con al natura. Passando dal valutare la natura unicamente per la sua utilità al riconoscere alla natura un valore intrinseco . Chiamata anche “ecosofia”, l’ecologia profonda offre una definizione del sé che differisce dalle nozioni tradizionali ed è un movimento sociale che per certi aspetti ha sfumature religiose e mistiche . La definizione è nata nel 1972 con il filosofo norvegese Arne Naess. L’ecologia profonda si distingue da altri tipi di ambientalismo facendo affermazioni filosofiche più ampie e più basilari sulla metafisica , l’epistemologia e la giustizia sociale . Allargare la nostra visione alla Biosfera I principi dell’Ecologia profonda spesso contrastano con i principi dell’ecologia tradizionale o “superficiale” come viene definita in rapporto all’ecologia profonda. Il movimento ecologico tradizionale si occupa di vari problemi ambientali (come inquinamento , sovrappopolazione e conservazione ) solo nella misura in cui tali problemi hanno un effetto negativo sull’ecologia di un’area. Possiamo definire questa visione tradizionale come antropocentrismo , che percepisce la natura come uno strumento al servizio dell’umanità e quindi l’umanità come conquistatrice della natura. Questo ha portato al degrado ambientale in […]

Read More…

I benefici della meditazione per te e per la natura

I benefici della meditazione sono molteplici e la pratica della meditazione è da sempre riconosciuta come benefica anche tralasciando l’aspetto spirituale che ovviamente è il beneficio maggiore. In più la si può considerare benefica dal punto di vista naturale ed eco spirituale. La meditazione ci avvicina alla parte più intima di noi stessi percependo così il collegamento con la natura stessa. Praticando la meditazione anche pochi minuti al giorno, magari 10 min però costantemente, basterebbero per sentirne i benefici . Ultimamente ci sono state ricerche sui Telomeri, e sembra che la pratica della meditazione sia efficace per preservare la lunghezza di questi. Cosa sono i Telomeri ? I telomeri sono dei cappucci che proteggono la parte finale dei nostri cromosomi. Ad ogni replicazione cellulare i telomeri si accorciano e per questo gli scienziati da anni li considerano un pò come gli orologi della vita cellulare: più corti sono e più vicina è la  fine della cellula. La velocità di accorciamento dei telomeri non è però uguale per tutti. Può in altre parole accelerare rispetto allo scorrere del tempo o viceversa rallentare. Come possiamo immaginare le nostre scelte di vita influenzano molto sulla velocità di accorciamento dei telomeri. Obesità, fumo di […]

Read More…

Una vita sul nostro pianeta un documentario di David Attenborough

“Una vita sul nostro pianeta” è la storia di come abbiamo commesso l’errore più grande e di come se agiamo ora possiamo porvi rimedio. Il leggendario Sir David Attenborough, considerato uno dei pionieri sui documentari sulla Terra, ha realizzato nel 2020 il documentario “Una vita sul nostro pianeta”. Giudicato dal pubblico il più bello di sempre. Quello che colpisce di più è la sua esortazione ad un cambiamento dietetico di massa verso cibi a base vegetale per rianimare la Terra e salvare il pianeta. Titolo originale :  A Life On Our Planet , dove Sir David Attenborough oggi 94enne sottolinea che gli esseri umani non possono più aspettare, c’è bisogno di intraprendere azioni drastiche se vogliamo evitare il completo collasso climatico ed ecologico. Ora mai è diventato sempre più chiaro che il pianeta semplicemente non può sostenere miliardi di mangiatori di carne.  Una vita sul nostro pianeta è come una esplorazione intima di Attenborough nella sua carriera decennale. Documenta la distruzione della fauna selvatica e dell’ambiente e la sua “testimonianza diretta” a favore del mondo naturale. Il documentario coprodotto da WWF e Silverback Films, è presente ora su Netflix, arriva direttamente al punto focale con un messaggio audace da parte di Attenborough. Messaggio che […]

Read More…

Il tesoro dei Lakota : un documentario di Giuseppe Festa

Dal documentario Oltre la Frontiera vogliamo prenderne il cuore, il Tesoro dei Lakota è un viaggio dell’anima nella cultura dei nativi americani, e porta alle nostre orecchie un messaggio dal passato, che deve essere accolto nel nostro cuore. Cosa è l’uomo senza gli animali ? Se tutti gli animali scomparissero gli uomini morirebbero per la grande solitudine del loro spirito. Con Giuseppe Festa per la regia di Massimo Piccioli Accompagnato dalla voce narrante del grande Gianni Musy e di Davide Perino Per la regia di Francesco Piccioli anno 2014 Alla scoperta del Tesoro dei Lakota Lo scrittore Giuseppe Festa ci conduce alla scoperta di quello che rimane oggi dei Lakota in un emozionante viaggio tra wyoming e sud dakota nel territorio dei Lakota Sioux e i cowboy nell’America di oggi, alla scoperta del rapporto che lega uomini e animali nelle grandi praterie. Cosa ne è oggi dei Lakota Dopo una piccola introduzione nel modo dei cowboy dell’Amerca di oggi, ci si trova davanti all’amara verità. Alla fine dell’800 in soli 4 anni l’uomo bianco uccise 5 milioni di Bufali per le pelli. Questo decretò la fine del mondo delle popolazioni indigene che oltre a ritenerlo un animale sacro, erano anche […]

Read More…

Allevamento intensivo produttore di gas serra

La comunità scientifica indica l’allevamento intensivo come produttore di gas serra, ma è veramente cosi ? o ci sono sfaccettature più complesse in questa affermazione ? Allevamento intensivo produttore di gas serra? Gli ultimi studi ambientali mettono in relazione le alte cifre dei Gas Serra (GHG) con l’ aumento della produzione zootecnica , a sua volta conseguenza dei cambiamenti nelle abitudini alimentari della nostra società . Il consumo di carne ha raggiunto cifre record negli ultimi anni.Parliamo anche degli effetti che l’allevamento intensivo provoca sull’agricoltura, non solo sulle sue emissioni di gas serra. Il rapporto ” The Long Shadow of Livestock: Environmental Problems and Options ” pubblicato dall’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’ alimentazione e l’agricoltura (FAO) ha affermato che la produzione di bestiame ha prodotto il 18% dei gas serra mondiali , una percentuale superiore a quella di tutti i mezzi di trasporto messi insieme. Molti esperti si sono confrontati su questa affermazione, ed è emerso che non era pienamente esatta. Lo studio non prendeva in considerazione tutto il ciclo di vita di un veicolo e tutto l’ecosistema che gli gira intorno. Gli analisti della FAO non hanno incluso gli effetti che ha sull’ambiente la fabbricazione dei materiali e […]

Read More…

Copyright © 2021 - 2024 by Giardino di Mezzo Site by TreeHost WebSolution
0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna a negozio