Yogesh Ghanekar

Si è specializzato come Brāhmaṇa (sacerdote) e Jyotiṣa (astrologo) nella scuola “Shri Krshna Yajurveda Pathshala, Satara (Maharashtra), istruito nel cerimoniale vedico da Vedamurti Vivek Laxman Godbole. Ha raggiunto il dottorato in astrologia vedica all’Atharva Jyotish Vidyapeeth, Pune (Maharashtra) sotto la Guida si Dr. Madhusudan Ghanekar. È stato insignito dall’Human Welfare Cosmos Organization come primo classificato nel “Multilingual Astro Vastu” (2017), “Varsha Mohosthav” (2018) e dal Durga Devi Devsthan, Guhagar (Maharashtra, 2019) per il suo contributo agli Studi sui Veda. Collabora con alcune riviste locali ed è impegnato a tempo pieno, come esponente di spicco dello stato del Maharashtra, nei rituali vedici e nei consulti astrologici. Collabora con Luca Rudra Vincenzini, tenendo corsi e pūjā in Italia.

Posts by Yogesh Ghanekar:

Navagraha

Navagraha significa “nove corpi celesti” e le loro divinità nell’Induismo e astrologia vedica. C’è Sole, Luna, Marte, Mercurio, Giove, Venere, Saturno, Rahu, Ketu. Secondo l’induismo Un fattore importante nella cultura indiana e nella vita dell’intera razza umana è il loro “karma” sulle loro attività quotidiane e sul loro “destino” in cui gioca un ruolo importante questo karma. Nella cultura indiana, il comportamento, la parola, le azioni di una persona e quello che accade nella sua vita hanno una stretta relazione con la natura dell’uomo. Secondo antiche tradizioni, i Navagraha hanno un ruolo in tutto questo. Intendo dire che questi I Navagraha hanno il potere di influenzare i frutti del karma umano secondo l’induismo e per conoscere questa influenza è nata la scienza chiamata “Jyotish Shastra”. Secondo i saggi, ci sono nove di questi pianeti nel cielo che hanno un impatto sulla vita umana attraverso la loro presunta conoscenza di sé (Homa-Havana). Ognuno di questi nove i pianeti menzionati in astrologia ha un’influenza diversa. Secondo gli astrologi, ci sono alcuni modi per ottenere risultati di buon auspicio dal pianeta la cui posizione è infausta nell’oroscopo. Uno di questi rimedi è cantare il mantra di quel pianeta stesso. Navagraha Devata (divinità) 1. […]

Read More…

Vāstu vidyā La scienza architettonica nei Veda

Il Vāstu Śāstra o Vāstu Vidyā detiene un ruolo importantissimo per la nostra vita. Sebbene, alcune persone nutrano delle titubanze rispetto a questa scienza dell’architettura, ciò non intacca in nulla la sua esattezza. Non è solamente una scienza della costruzione, quanto piuttosto, essendo in connessione con l’antica saggezza dei Veda, è promotrice di un modo di vivere equilibrato in armonia con le Leggi di Natura. Il termine Vāstu appartiene ad un essere divino chiamato Vāstu Puruṣa e l’esattezza della sua scienza si basa su metodi architettonici naturali usati nell’antichità per disegnare la pianta, scegliere la direzione e creare le fondamenta per case, templi ed altre costruzioni. Lo scopo di questa scienza è, innanzitutto, quello di donare armonia al luogo in cui si abita, promuovendo la felicità, la pace ed un constante flusso di energia positiva, in modo tale che gli occupanti sperimentino un sano benessere vivendoci. Il Vāstu comporta una serie di calcoli matematici fondati sull’orientamento rispetto ai punti cardinali, ai venti, ai monti e alle correnti d’acqua. In base ai dati ottenuti, si calcola l’orientamento ideale delle camere, incluse l’uscita e l’entrata, la posizione delle stanze, il posizionamento effettivo dei beni e dei mobili, etc. Per tutta una serie di motivi, […]

Read More…

Copyright © 2021 - 2024 by Giardino di Mezzo Site by TreeHost WebSolution
0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna a negozio